Giovanni Venturini

PERCORSO DI STUDIO

Ho iniziato lo studio del pianoforte privatamente con Paola Antonioli nel 2002.

Nel 2006 sono entrato nella classe di pianoforte principale del Maestro Domenico Clapasson al Conservatorio di Musica “Luca Marenzio” di Brescia.

Nel 2016 ho conseguito il diploma di Laurea in I livello in Pianoforte presso lo stesso Conservatorio con valutazione di 110/110.

Ho cominciato lo studio del jazz nel 2013 con Carlo Morena, Alberto Mandarini e Giovanni Falzone. Attualmente sono iscritto alla seconda annualità dell'Università di Siena Jazz presso la Fondazione Siena Jazz e studio con Fabrizio Puglisi, Stefano Onorati, Stefano Battaglia, Maurizio Giammarco e molti altri.

Seminari e masterclass a cui ho partecipato:

“Improvvisazione nella musica africana” tenuto da Baba Sissoko (maggio 2014);

“L'universo del tala” tenuto da Federico Sanesi (marzo 2015);

Seminario “Nuoro jazz” 2016, diretti da Roberto Cipelli, con Dado Moroni, Fulvio Sigurtà, Bebo Ferra e Joe Lovano (ospite internazionale).

 

ESPERIENZE MUSICALI

Ho svolto intensa attività di pianista accompagnatore al Conservatorio di Brescia presso le classi di strumenti ad arco e a fiato.

Ho suonato musica classica europea in svariate formazioni e in solo.

Dal 2009 al 2012 ho suonato il basso elettrico in vari gruppi rock amatoriali.

Nell'ottobre 2013 ho suonato nella “Contemporary orchestra” del Conservatorio di Brescia diretta da Alberto Mandarini.

Ho partecipato a numerosi concerti e jam session di ambito jazzistico in Lombardia e in Toscana. Nell'aprile del 2016 sono stato protagonista, insieme a Bruno Governatori e a Paolo Fresu, di un servizio della trasmissione Rai “Campus Italia” riguardante la Fondazione Siena Jazz, che mi ha portato a suonare al club “UnTubo” di Siena con Maurizio Giammarco.

Dal 2013 approfondisco da autodidatta lo studio dell' 'Ud (liuto arabo) e della tradizione musicale mediorientale, suonando al fianco di Baba Sissoko e Federico Sanesi.

 

COMPETENZE TECNICHE

Ho seguito un corso di informatica musicale al Conservatorio di Brescia e attualmente presso la Fondazione Siena Jazz.

  

COMPETENZE LINGUISTICHE

Inglese: scrittura, espressione orale e lettura ottime

Portoghese: espressione orale discreta

Tedesco: espressione orale discreta