Elisa Vincenzi

Elisa Vincenzi, nata a Mantova, vive e lavora in provincia di Brescia. 

Laureata in Scienze dell’Educazione presso l’Università degli Studi di Verona, con tirocinio e tesi in pratica psicomotoria. 

Si specializza in musicoterapia diplomandosi al CEMB (Centro Educazione Musicale di Base) di Milano e successivamente in propedeutica musicale, conseguendo il diploma presso “Ritmìa® – La Scuola” a Piacenza (gruppo di ricerca di cui fa tuttora parte).

Segue i seminari di Musicoterapia Didattica secondo il Modello Benenzon, presso il Centro di Musicoterapia Benenzon di Torino, i corsi di Musicoterapia in acqua per gestanti e neonati, affiancando la collega Paola Ulrica Citterio e i seminari di Arpaterapia presso il Centro di Ricerca Musicoterapico Arpamagica a Milano.

Frequenta i Corsi Laboratori per Operatori Culturali, condotti da Silvana Sperati, presso l’Associazione Bruno Munari®.

Dal 2001 si occupa della progettazione e conduzione di laboratori di musicoterapia e propedeutica musicale  in asili nido,  scuole dell’infanzia, scuole primarie, accademie musicali, RSA e Centri di Aggregazione, oltre che della formazione degli adulti (Docente di Laboratorio di “Musica 1” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano e di Corsi di formazione in musicoterapia e propedeutica musicale rivolti a insegnanti, educatori e genitori). 

Collabora con le Cooperative di promozione alla Lettura e alla Cultura ZeroVenti e AbiBook.

Coautrice del testo “Ritmìa musicisti per gioco - una pratica educativa per l’infanzia” e musicista nella gioco-fiaba “Il sorriso di Ruga” edizioni Vicolo del Pavone, Piacenza.

Dal 2012 è autrice di schede didattiche per la casa editrice Il Ciliegio, Como.

Da alcuni anni affianca all'attività laboratoriale, quella di scrittrice di racconti per bambini.

Fra i suoi libri: “La rana Luisa”, “Mino moscerino cantante”, “Agatino” (tradotto in versione Inbook) , “Il silenzio cos'è?”, “Amelia e la fiducia” (selezionato per partecipare al Festival Caratteri Mobili 2017 di Lonigo - VI), “Il vento a metà” (selezionato per partecipare al Festival Caratteri Mobili 2018 di Lonigo - VI e al Festival Scrittori in città 2018 di Cuneo) pubblicati con edizioni Il Ciliegio. 

Inoltre “Mirò, il coniglio venuto dallo spazio” e “La nebbia in valigia” con edizioni Il Rio e “Al mercato” (inserito nel programma Carta della Terra 2017 – Fondazione Cogeme Onlus) con Edizioni A.Car. 

 

Bassista in diverse formazioni rock del panorama bresciano, suona dal 2015 nei Kill Dafne.

Associazione Culturale Scuola di Armonia H. Strickler
via Don Racheli, 17
25038 Rovato (Brescia)
C.F. 91009920173

Informativa Privacy


 

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube